Microsoft ha deciso di aprire all’interno del Microsoft Store di Windows 10 una sezione dedicata esclusivamente alle estensioni per il browser Edge. La scelta della casa di Redmond è molto chiara. Edge è un buon browser ma ancora fatica a farsi strada con gli utenti che continuano a preferire Chrome e Firefox. Il gigante del software punta, dunque, a voler pubblicizzare le estensioni per il browser esclusivo di Windows 10 che permettono di espanderne le possibilità d’utilizzo.Leggi il resto dell’articolo

-> Fonte