Il rinnovato interesse di Apple per i pannelli OLED starebbe generando una piccola competizione fra i fornitori asiatici del gruppo. È quanto emerge da un’indagine di DigiTimes, testata pronta a sottolineare come Samsung, l’attuale partner per iPhone X, potrebbe vedere il proprio ambito d’azione sensibilmente ridotto nel corso del 2018, con l’ingresso sul mercato anche di LG e Sharp. Nel mentre, vengono confermati i piani di Cupertino per settembre: sarebbero tre i device in dirittura d’arrivo, uno dei quali con semplice display LCD.Leggi il resto dell’articolo

-> Fonte