Enel Open Fiber ha siglato un accordo con ACEA che definisce le condizioni del progetto di dotare la città di Roma di un’infrastruttura a banda ultralarga su fibra ottica nell’arco dei prossimi 5 anni. Questa firma arriva dopo il “Memorandum of Understanding” sottoscritto dalle parti lo scorso agosto che aveva posto la prima pietra per questo ambizioso progetto. La rete ad alte prestazioni che sarà realizzata non servirà a portare la banda ultralarga solo ai cittadini della Capitale, ma anche ad abilitare tutta una serie di servizi di valore aggiunto per la città nel campo della cultura, della sanità, del sociale ed in tanti altri settori.Leggi il resto dell’articolo

-> Fonte