WhatsApp: la clamorosa novità arriva nel 2018, ecco di cosa si tratta
Tecnoandroid

WhatsApp è ormai da qualche anno l’applicazione più scaricata al mondo e attualmente conta più di un miliardo di utenti attivi ogni mese.
Secondo quelle che sono le stime provenienti dai vari analisti, l’applicazione sarebbe anche quella che ha cambiato più nettamente il panorama mobile. Ovviamente tale discorso vale dal momento in cui WhatsApp riesce a modificare ogni mese le sue funzionalità grazie ai tanti aggiornamenti ormai diventati periodici.
Stando però a quanto trapelato nelle ultime ore, una novità sarebbe in arrivo proprio con l’anno venturo, ovvero il 2018.
WhatsApp introdurrà presto alcune nuove e particolari emoticon
A solo un anno di distanza dei primi rumor che arrivarono sul web, ecco una conferma da parte di una fonte molto attendibile. Come afferma il direttore del noto portale Emojipedia, sarebbero infatti in arrivo su tutti i social network e quindi anche su WhatsApp, alcune nuove emoticon.
Qual è la particolarità? Queste avranno anche i capelli rossi, sia nella versione maschile che in quella femminile. Le nuove emoticon saranno rilasciate dall’Unicode Consortium ed arriveranno proprio nel corso del 2018.
Questa decisione è stata presa in seguito ad un recente incontro che è avvenuto tra i membri del comitato tecnico di Unicode, durante la scorsa settimana in casa di Apple.
Proprio lì il direttore e fondatore di Emojipedia ha evidenziato proprio come gli utenti non abbiano gradito la mancata aggiunta delle faccine dai capelli rossi con il nuovo iOS 11.
Non temete dunque, tutto sembra essere sulla strada della risoluzione. Dal prossimo 2018 su Whatsapp, oltre a non esserci barriere per quanto riguarda il colore della pelle, non ce ne saranno neanche per quanto riguarda il colore dei capelli.

WhatsApp: la clamorosa novità arriva nel 2018, ecco di cosa si tratta
-> Fonte